mercoledì 6 giugno 2007

comunicato!

Piccola battaglia a favore della radio intelligente.
Pubblico questo comunicato che spiega bene il senso di tutto quanto e vi chiedo di mandare una semplice mail di poche righe al direttore editoriale di Radio Capital, Vittorio Zucconi (vzucconi@aol.com)... e poi girarla alla community di Area Protetta a chris.scorsone@gmail.com con oggetto Area Protetta che vi terrà aggiornati sulla situazione...



il programma di Radio Capital AREA PROTETTA di Sergio Mancinelli con Lele Rastelletti alla regia, quello che per tante volte ha trasmesso grandi pezzi introvabili del rock, che propone "veri" classici e quasi-monografie sui più grandi artisti rock (e non solo) di ogni tempo STA PER CHIUDERE I BATTENTI... entro il 28 giugno, infatti, il nuovo direttore artistico Linus ha deciso di dare una svolta più commerciale alla radio e "meno noiosa" e dunque cancellare il programma e LICENZIARLO in tronco dalla radio, insieme alle altre discutibili modifiche proposte al palinsesto. Nel 2006 il programma - peraltro già trasferito in seconda serata - ha conosciuto una nuova serie di trionfi: in tour live in vari teatri d'Italia, ha radunato folle oceaniche di ascoltatori, coinvolti direttamente nel programma per portare e raccontare gli album della loro vita. Ma a quanto pare oggi l'ignoranza vince. "Area protetta" e forse altri programmi di intrattenimento che fa cultura -perdio!- sembrano essere sulla lista nera del nuovo "controllore" di Radio Capital, apparentemente intenzionato ad annullare qualsiasi parvenza di memoria storica nel nostro paese. E questo non in una radio biecamente commerciale, ma nella radio del gruppo "L'Espresso" diretta da Vittorio Zucconi, fino a ieri baluardo della radio intelligente. E la prima vittima è Sergio Mancinelli, un uomo che crede in quello che fa. Pertanto un uomo SCOMODO.
Parafrasando John Donne: "Non chiedere mai per chi suona Area Protetta: essa suona per te."

Vi chiedo dunque di SOLIDARIZZARE con la causa e mandare una mail al direttore di Capital VITTORIO ZUCCONI :
vzucconi@aol.com esprimendo il vostro dissenso
e se possibile inoltrarla al gestore della community: [ chris.scorsone@gmail.com ]

per Info e per chi vuole può intervenire anche sul blog, è importante...
www.radiomusicsmile.splinder.com
e sulla community di area protetta:
http://www.musicaprotetta.splinder.com

2 commenti:

ErK ha detto...

Fatto! Non so come mai Linus (che non reputo un coglione), stia facendo questo. Anche se è vero che se hanno nominato lui come direttore artistico, vorrano dei cambiamenti, non può lasciare tutto come prima! Vedremo..spero Area Protetta si salvi!
Ciauuuu

Anonimo ha detto...

Linus mi è sempre stato sul cazzo, infatti con suo fratello Albertino, hanno licenziato anche dj Giuseppe da radio deejay, lui allora è stato assunto da radio 105 e nei primi mesi lavorava con lo zoo e si è inventato la parte di schifommerda dj (praticamente sfotteva albertino e linus)faceva straridere

ciao civas
da belmondò